Alzheimer Italia - Federazione delle Associazioni Alzheimer d'Italia
home  indice  le strutture  notizie  media  aiutaci  contatti 

CHI SIAMO

Chi siamo
Introduzione
Carta dei Diritti del Malato
Missione e obiettivi
Storia e tappe
Struttura
Statuto
Regolamento
Documento d'impegno
Rapporto Annuale
Bilancio di Missione
Strategia
Come aiutarci
Come contattarci

DOCUMENTO DI IMPEGNO
E' il documento applicativo dello Statuto e del Regolamento della Federazione Alzheimer Italia. E' stato adottato nel corso della riunione del 29 gennaio 2001 per regolare i rapporti interni tra gli Associati e la Federazione Alzheimer Italia.
Fannoparte, a pieno titolo, in qualità di Associati Ordinari della Federazione Alzheimer Italia, pur mantenendo una completa autonomia decisionale e finanziaria, solo le Associazioni Alzheimer che hanno sottoscritto il seguente documento di impegno.
Lo stesso vale per le Associazioni che chiedono l'ammissione alla Federazione Alzheimer Italia. Queste vengono ammesse "a titolo sperimentale" (vedi Art. 4.3 dello Statuto della Federazione) e hanno due anni di tempo per adeguarsi alle regole che seguono.


L'Associazione Alzheimer .........................................................................................
si impegna a:
  • Avere nel proprio organo direttivo (Consiglio Direttivo) la prevalenza di familiari di malati di Alzheimer.
  • Disporre di una sede e di una linea telefonica dedicata all'Associazione, una segreteria telefonica che risponda durante le assenze e un fax.
  • Disporre dei libri verbali per le riunioni del Consiglio Direttivo e per le Assemblee dei Soci in regola con le norme di legge.
  • Inviare alla Federazione ogni sei mesi copia dei verbali integrali del Consiglio Direttivo, annualmente copia di quello dell'Assemblea Ordinaria dei Soci e di eventuali Assemblee Straordinarie e copia del bilancio dell'esercizio precedente, composto da stato patrimoniale e conto economico.
  • Utilizzare il logo della Federazione attenendosi alle indicazioni del "Manuale di utilizzo", che fa parte integrante di questo documento, per i documenti istituzionali (carta da lettera, buste, biglietti da visita, tessere associative, schede di iscrizione).
  • Qualsiasi altro utilizzo del logo da solo o unito ad altri marchi deve essere approvato dal Consiglio Nazionale della Federazione.
  • Qualsiasi iniziativa che non riguardi l'ordinario funzionamento dell'associazione - a titolo di esempio e non esaustivo: partecipazione a gruppi, coordinamenti, associazioni anche locali, richiesta da parte di soggetti terzi del patrocinio e/o sponsorizzazione dell'Associazione Locale, richiesta da parte dell'Associazione Locale di contributi e/o sponsorizzazioni di soggetti terzi, organizzazione in proprio o con soggetti terzi di convegni, conferenze, eventi speciali, convenzioni con soggetti terzi devono essere preventivamente approvati dal Consiglio Nazionale.
  • Qualsiasi stampato - opuscolo, locandine, manifesti, notiziario deve essere preventivamente approvato dal Consiglio Nazionale.
  • Gli stampati di proprietà della Federazione, che ne detiene il copyright - Notiziario, opuscoli, locandine, manifesti, schede di consigli, libri - non possono essere riprodotti o modificati; eventuali deroghe dettate da ragioni tecniche devono essere concordate con la Federazione.
  • La non conformità ai suddetti obblighi decreta automaticamente l'esclusione dell'associazione dalla Federazione che toglierà la concessione dell'uso della propria denominazione e del proprio logo.

Torna su

Vai all'indice

Ritorna alla pagina iniziale

  |     |     |      |     Federazione Alzheimer Italia. Tutti i diritti riservati.
Ultimo aggiornamento di questa pagina 22 agosto 2015